Rime e Storie

sep_06
sep_06

rime a distanza e storie in sichitanza 

FAVOLE E RACCONTI

02/02/2019, 17:16

favole famose



IL-PICCOLO-PRINCIPE-IN-VERSI-(PER-I-PIU’-PICCINI)----------------------------------II-EPISODIO:-IL-RE


 



C’era soltanto un re nel primo pianeta
vestito di porpora e di ermellino
Giunto talmente stanco a quella meta
fece un gran sbadiglio il  principino.

 "Ma come ti permetti - disse il re -
Così di sbadigliare al mio cospetto?
Esigo dai miei sudditi e anche da te
sempre ubbidienza e il massimo rispetto."

Il principino proprio non capiva
cosa Sua maestà intendesse dire.
Attorno a lui non c’era anima viva 
che avrebbe dovuto ubbidire.

Il re si guardò intorno indispettito
ma aveva solo voglia di comandare
Per non rischiare d’essere smentito
"T’ordino - allora disse- di sbadigliare."

"Posso sedermi?" " T’ordino di sedere!"
"E interrogarti?" "T’ordino pure questo!"
"Su cosa comandate posso sapere?"
"Sulle stelle che vedi e tutto il resto."

Disse il principino: "E’sorprendente.
di tutte queste stelle perdo il conto;
ma se davvero siete così potente
vi prego regalatami un tramonto".

"Ma se io ordinassi a un generale
di volare come un uccel marino
lui mi guarderebbe proprio male,
sarei preso da tutti per cretino."

"Allora il mio tramonto non ci sarà?"
"Devi solo aspettare, giovanotto!
Stai certo che il tuo tramonto arriverà
Apparirà un po’ prima delle otto"

"Dunque che senso ha per me restare?"
"Ministro della giustizia ti farò!"
"Non c’è nessuno qui da giudicare"
concluse il principino e se ne andò.




1
Create a website